26/03/2010
Al via la nuova campagna del Credito Cooperativo

 green-economy.JPG  famiglia.JPG  imprenditore.JPG

Forte radicamento territoriale, mutualismo, centralità della persona. Questi sono i valori fondanti del Credito Cooperativo, che torna in affissione e stampa dal 28 di marzo.

Solo chi ti conosce davvero può darti le risposte che ti servono: questo è l’assunto su cui è imperniata l’idea creativa, sviluppata su 6 soggetti, che vede persone diverse esprimere ciascuna una domanda diversa sulla propria condizione e il proprio futuro.

I protagonisti sono ripresi accanto a un grande punto interrogativo, ognuno diverso dall’altro, per sottolineare quanto sia personale l’istanza di ciascuno.

Altrettanto personale e rilevante è la risposta che dà la BCC, forte di una vicinanza territoriale e di una conoscenza autentica dei suoi clienti. Non a caso, la Campagna intende rappresentare una sorta di “upgrading” della recente comunicazione del Credito Cooperativo “Una mano per la ripresa”, finalizzata a far conoscere le molteplici iniziative delle BCC a favore di famiglie e imprese nella attuale, difficile, congiuntura economica.

La direzione creativa è di Marco Carnevale e Alessandro Sciortino, che ha anche curato il copy, con art direction di Francesco Basile. Le foto sono state realizzate da C. Frank Schiappa per Kaosproductions. La pianificazione, curata da UM Roma, prevede l’affissione nel circuito Grandi Stazioni e 100 stazioni, uscite sui principali quotidiani nazionali e una pianificazione web.

Banner
InvestiPer Scelta

CartaBCC - Una carta per ogni esigenza