21/06/2010
Le BCC con Giovanni Baglioni nei borghi storici d’Italia
Una serie di concerti del chitarrista Giovanni Baglioni, figlio d’arte del cantautore Claudio Baglioni e autore di brani strumentali ricchi di suggestioni, che si terranno tra i mesi di luglio, agosto e settembre 2010 in una serie di borghi storici italiani, sarà inserita tra le iniziative della Campagna di Comunicazione 2010 del Credito Cooperativo in coerenza con il Progetto “BCC-La Banca dei Giovani”.

Una serie di concerti del chitarrista Giovanni Baglioni, figlio d’arte del cantautore Claudio Baglioni e autore di brani strumentali ricchi di suggestioni, che si terranno tra i mesi di luglio, agosto e settembre 2010 in una serie di borghi storici italiani, sarà inserita tra le iniziative della Campagna di Comunicazione 2010 del Credito Cooperativo in coerenza con il Progetto “BCC-La Banca dei Giovani”. L'obiettivo è quello di unire musica di qualità, dialogo col pubblico giovanile e valorizzazione dei borghi storici italiani.

Giovanni Baglioni ha infatti espresso la volontà di associare la propria immagine a un brand che si distingue per trasparenza, qualità, valori di riferimento inusuali nel mondo bancario. I concerti previsti nel programma saranno 15, organizzati dalla società promoter “Joy&Joy eventi” in una serie di luoghi particolarmente suggestivi per storia o caratteristiche urbanistiche o ambientali.

Banner
InvestiPer Scelta

CartaBCC - Una carta per ogni esigenza