05/11/2013
Presentato al Salone dell'editoria sociale il volume Dal bene confiscato al bene comune
A Roma, presso il Salone dell'editoria sociale, il 2 novembre scorso è stato presentato il volume edito da Ecra Dal bene confiscato al bene comune. Presente, tra gli altri, anche il sostituto procuratore antimafia De Simone.
Anche quest'anno l'editrice Ecra è stata presente al Salone dell’editoria sociale, importante appuntamento romano sponsorizzato, tra gli altri, dal Credito Cooperativo.

La manifestazione siè tenuta a Roma, a Porta Futuro (Testaccio), da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre. Il Credito Cooperativo ha presentato sabato 2 novembre, dalle ore 16.15 alle 18, il volume Dal bene confiscato al bene comune, realizzato in collaborazione con Libera e Fondazione Tertio Millennio.

Alla presentazione, coordinata da Santo Della Volpe, presidente di Libera Informazione, hanno partecipato il direttore generale di Federcasse, Sergio Gatti, il segretario generale della Fondazione Tertio Millennio, Marco Reggio, il sostituto procuratore nazionale Antimafia, Maria Vittoria De Simone, Simona Dalla Chiesa dell’Associazione Libera e Gaspare Sturzo, giudice delle Indagini Preliminari presso il Tribunale di Roma. 

Banner
InvestiPer Scelta

CartaBCC - Una carta per ogni esigenza